Tu sei qui

Vincenzo Bavaro

Ruolo: 
Redazione
Sede: 
Università di Napoli “L’Orientale”

Vincenzo Bavaro è ricercatore di letteratura angloamericana all’Università di Napoli “L’Orientale”, presso la quale si è laureato in Studi Comparatistici (2005). Dopo periodi di studi in Cina, ha conseguito un dottorato di ricerca in “Letterature dei paesi di lingua anglofona” all’Università di Roma “La Sapienza” (2009). Grazie ad una borsa di studio Fulbright ha conseguito un M.A. in Cultural Studies al Dartmouth College, NH, USA, dove ha insegnato letteratura americana e “Writing and Rhetoric” (2009-2011).

Dopo vari anni a New York, si è trasferito a Hong Kong dove ha insegnato “World Literature” e “Communication Studies” allo NTK Academic Center, prima di tornare in Italia nel 2013. Ha pubblicato su varie riviste accademiche, tra cui ÁcomaAnglistica e Allegoria, collaborato ai volumi   Queerdom. Gender Displacements in a Transnational Context (Sestante, 2009) e Suzie Wong non abita piú qui (Shake, 2007). Si occupa principalmente di letteratura e cultura delle minoranze etniche degli Stati Uniti, di cultura LGBT e di teoria della performance

Libri: 

La città contesa. Sessualità e appropriazione dello spazio urbano a New York negli anni Settanta, Napoli: La Scuola di Pitagora, 2017. 

“Una storia etnica?” Capitale culturale e performance etnica nella letteratura degli Stati Uniti, La Scuola di Pitagora, Napoli 2013.

Volumi Curati: 

Harbors, Flows, and Migrations: The USA in/and the World, edited by Vincenzo Bavaro, Gianna Fusco, Serena Fusco, and Donatella Izzo, Newcastle: Cambridge Scholars Publishing, 2017. 

Riviste curate: 

Making Sense of Mess: Marginal Lives, Impossible Spaces, (con Shirley Geok-lin Lim), numero monografico di Anglistica AION, V. 20.1, 2017.

Oltre il libro. Nuove forme di narratività sugli/dagli USA, (con Donatella Izzo), Ácoma, Nuova serie, 9, autunno-inverno 2015 

Il Graphic Novel negli Stati Uniti, (con Donatella Izzo), Ácoma, 38, Primavera 2009.