Tu sei qui

Bruno Cartosio

Ruolo: 
Redazione
Sede: 
Università degli Studi di Bergamo

Bruno Cartosio è professore ordinario di Storia dell'America del Nord e Preside della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell'Università degli Studi di Bergamo. Ha fondato, e diretto fino al 2010 insieme con Alessandro Portelli e Giorgio Mariani, "Ácoma. Rivista Internazionale di Studi Nordamericani", che ha iniziato le pubblicazioni nell'aprile 1994.

Libri: 

Lavoratori negli Stati Uniti. Storia e culture politiche dalla schiavitù all'IWW, Arcipelago Ed., Milano 1989.

Anni inquieti. Società media ideologie negli Stati Uniti da Truman a Kennedy, Editori Riuniti, Roma 1992.

Da New York a Santa Fe. Terra, culture native, artisti e scrittori nel Sudovest (1846-1930), Giunti, Firenze 1999.

Contadini e operai in rivolta. Le Gorras blancas in New Mexico, Shake Ed., Milano 2003.

Più temuti che amati. Gli Stati Uniti nel nuovo secolo, Shake Ed., Milano 2005.

New York e il moderno. Società, arte e architettura nella metropoli americana (1976-1917), Feltrinelli, Milano 2007.

Stati Uniti contemporanei. Dalla Guerra civile a oggi, Giunti, Firenze 2010.

I lunghi anni sessanta. Movimenti sociali e cultura politica negli Stati Uniti, Feltrinelli, Milano 2011.

Volumi Curati: 

Da schiavo a proletario, T. Musolini Ed., Torino 1973.

Dentro l'America in crisi. Saggi sulle lotte sociali negli Stati Uniti degli anni Settanta, De Donato, Bari 1980.

Tute e technicolor. Operai e cinema in America, Feltrinelli, Milano 1980.

Senza illusioni. I neri negli Stati Uniti dagli anni Sessanta alla rivolta di Los Angeles, Shake Ed., Milano 1995.

L'autunno degli Stati Uniti. Neoliberismo e declino sociale da Reagan a Clinton, Shake Ed., Milano 1998.

Wobbly! L'Industrial Workers of the World e il suo tempo, Shake Ed., Milano 2007.