Tu sei qui

Anna Romagnuolo

Ruolo: 
Redazione
Sede: 
Università degli Studi della Tuscia, Viterbo

Anna Romagnuolo è ricercatrice TD B di Lingua e Traduzione Inglese presso l’Università della Tuscia. Ha conseguito il dottorato di ricerca in Teorie e Pratiche della Interpretazione e Traduzione Linguistica, Letteraria e Culturale presso l’Università di Sassari. Interprete e traduttrice professionista, si interessa di linguaggio politico ed analisi del discorso, anche in prospettiva traduttologica, con particolare attenzione per il discorso presidenziale statunitense.

Libri: 

Transediting the President, 2a edizione aggiornata ed ampliata, Viterbo, Sette Città, 2014.

 

Altre pubblicazioni in volumi e riviste:

"Le parole del cibo: linguaggio e politica alla tavola dei presidenti USA", Parla come mangi, Lingua portoghese e cibo in contesto interculturale, a cura di Emma De Luca, Viterbo, Sette Città, 2015, pp. 251-70.

"Reinventing America: Stories from the Presidency" in Proceedings of the XXV AIA Conference, L'Aquila - September 15th-17th, 2011, Napoli, Liguori, 2012, pp. 230-42.

"La costruzione discorsiva dell’identità americana nei discorsi di pace dei presidenti USA", in Visione politica e strategie linguistiche, a cura di Donatella Montini, Soveria Mannelli, Rubettino, 2010, pp. 167-91.

 “La comunicazione politica di Donald Trump tra nuovo e nuovismo”, Lingue e Linguaggi, 22, 2017, in corso di pubblicazione.

"The Living Image: Biographical Narratives in Presidential Campaigns", The European English Messenger, 22 (2), Winter 2013, pp. 54-60.

"L'America nella retorica presidenziale: identità (con)divise, perdute, ritrovate", Fictions. Studi sulla narratività, XII, 2013, pp. 119-28.

"Political Discourse in Translation: A Corpus-Based Perspective on Presidential Inaugurals", Journal of Translation and Interpreting Studies, 4(1), 2009, pp. 1-30.